Walter Norris: leggenda del jazz!

Walter Norris, sua moglie e me
walter, signora Norris e me

Tag: , ,

3 Commenti a “Walter Norris: leggenda del jazz!”

  1. Tony scrive:

    E’ stato un concerto meraviglioso, unico, un miracolo di sintesi di linguaggi musicali diversi. Non sarebbe stato possibile senza un grande musicista come te, capace di dare vita ai complessi arrangiamenti di Broadbent trasformandoli in tappeto magico per i voli del pianoforte di Walter Norris. Una tale magia ha avuto bisogno di uno “stregone” che avesse la completa padronanza degli elementi nelle sue mani e non poteva esserci sul podio alchimista migliore.
    Walter ricorda quella serata come uno dei momenti più alti della sua carriera musicale, e quelli che erano in teatro come una delle esperienze musicali più intense della loro vita. Grazie di cuore Luciano!
    Invierò il link del tuo post (e la traduzione) a Walter che ne sarà certamente felice.
    Sul sito di Norris c’è una pagina dedicata al concerto con alcune belle fotografie (http://www.walter-norris.de/).
    Peccato che il Chietifestival sia finito lì, per le vicende che tu sai, ma sarebbe bello poter ripetere quella esperienza. Chissà…
    Un caro saluto e un abbraccio con affetto,
    Tony

  2. Roberto Vagnini scrive:

    bravissimo, ottimo lavoro, hai creato un bel sito.
    Nelle tue pubbicazioni ho notato alcune musiche scritte per sassofono o per gruppo con sassofono, se vuoi recapitami le copie a Rodi.
    Ciao, Roberto Vagnini sax in Rodi.

  3. Walter Norris scrive:

    Dear Maestro,
    Thank you so very much; Tony Pancella said he would make a translation and I want to make a LINK to my web-site. Just pressed ‘Elements in Motion’ and will mail this CD to you later today. Kirsten sends her warmest regards and is so pleased. Must close for now but more will soon follow! Again, many thanks!
    Wishing the best,
    Walter